Allerte

Allerte

Sistema di allerta comunitario (RASFF- Rapid Alert System for Food and Feed)

Per notificare in tempo reale i rischi diretti o indiretti per la salute pubblica connessi al consumo di alimenti o mangimi è stato istituito il sistema rapido di allerta comunitario, sotto forma di rete.

All'iniziativa partecipano la Commissione Europea, l'EFSA (Autorità per la sicurezza alimentare) e gli Stati membri dell'Unione. L'attività del sistema di allerta prevede il ritiro di prodotti pericolosi per la salute umana o animale.

Le segnalazioni e le lamentele dei consumatori sulla non conformità di rilevanza sanitaria possono essere comunicate mediante una segnalazione all’autorità competente. Se si tratta di igiene degli alimenti e la ditta si trova sul territorio dell'Ulss 20 la competenza è del nostro SIAN (Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione) a cui può essere presentata la segnalazione.

Il Ministero della Salute, per una sempre maggiore attenzione ai consumatori, ha reso disponibile una specifica area del portale per la pubblicazione dei richiami degli OSA. Con le Regioni sono stati concordati il Modello standard per i richiami e la procedura da adottare. Quest’ultima prevede che, nei casi di un alimento a rischio, l’OSA deve compilare il Modello e trasmetterlo alle Autorità sanitarie competenti (ASL e Regioni) che, dopo le opportune verifiche, provvederanno alla pubblicazione sul portale del Ministero. Maggiori informazioni sul sito del Ministero della Salute (link esterno)

Potrebbe interessare

Sedi

Gli uffici ed i riferimenti per raggiungerci

Direttore

Informazioni sul Direttore SIAN

Personale

Il personale che lavora presso il SIAN

Newsletter

Ricevi comodamente sulla tua email le novità riguardanti l'alimentazione e l'igiene degli alimenti