INFORMATIVA BREVE

La informiamo che, per migliorare la sua esperienza dinavigazione su questo sito web, Aulss 9 Scaligera utilizza diversi tipi di cookie, tra cui:
Cookie di tipo funzionale alla navigazione (functionality cookie); Cookie di tipo pubblicitario (advertisng cookie); Cookie di tipo statistico (performance cookie); che consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Nella pagina della Informativa Estesa che può consultare QUI sono presenti le istruzioni per negare il consenso all’installazione di qualunque cookie. Cliccando su “ACCETTA” o continuando la navigazione, saranno attivati tutti i cookie specificati nell’informativa Estesa ai sensi degli artt. 13 e 14 Re.to UE 2016/679 ACCETTA

Prontuario AIC

Strumento utile per i consumatori celiaci, per il settore della ristorazione e per le aziende alimentari

Il Prontuario dell'Associazione Italiana Celiachia (AIC) è uno strumento utile sia per i consumatori celiaci e i loro familiari, sia per il settore della ristorazione per la preparazione di piatti, pietanze, gelati destinati a clienti celiaci, sia per le aziende alimentari che intendano comunicare l'idoneità dei propri prodotti

L'Associazione Italiana Celiachia pubblica annualmente il "Prontuario AIC degli Alimenti", che viene distribuito ai soci dell'Associazione, a medici, dietisti, farmacisti, ristoranti, alberghi, bar, bed & breakfast, gelaterie, servizi di ristorazione collettiva e aziende alimentari.

Il Prontuario AIC raccoglie una vasta gamma di prodotti alimentari ritenuti dall'AIC "a minor rischio" di contaminazione da glutine, con un contenuto in glutine inferiore a 20 ppm (parti per milione o mg/kg).

Nel Prontuario AIC gli alimenti vengono divisi in:

 "permessi"
 "a rischio"
 "vietati"  

Nel prontuario sono inseriti gli alimenti cosiddetti a rischio: alimenti che potenzialmente potrebbero contenere glutine o sono a rischio di contaminazione e per i quali è quindi necessario conoscere e controllare l'ingredientistica e i processi di lavorazione.

I prodotti che vengono inseriti nel Prontuario AIC sono considerati a minor rischio di contaminazione e con un contenuto di glutine inferiore ai 20 ppm e vengono selezionati con "questionario di valutazione" compilato dalle aziende su base volontaria.

Le aziende che aderiscono al progetto devono compilare e sottoscrivere per ogni singolo prodotto schede, appositamente predisposte da AIC, nelle quali forniscono informazioni su tutti gli ingredienti, oltre a indicare precise valutazioni di rischio su eventuali contaminazioni crociate durante le fasi di produzione e di confezionamento.

Le schede sono controllate e valutate dal Team AIC Prontuario che inserisce nell'elenco solo i prodotti le cui aziende produttrici hanno fornito esaurienti informazioni tali da poterli definire "a minor rischio".

 

La valutazione del prodotto è fatta esclusivamente su autodichiarazioni delle aziende produttrici e non sono previste visite alle aziende o audit di controllo, per la selezione dei prodotti pubblicati sul Prontuario. Ogni anno l'AIC svolge però analisi a campione sui prodotti inseriti in Prontuario, con prelievo a scaffale e analisi in laboratorio.

Alle aziende vengono fornite dall'AIC linee guida per la gestione del rischio "glutine" durante tutte le fasi di produzione: dall'approvvigionamento delle materie prime al confezionamento dei prodotti finiti.

Eventuali modifiche di composizione o lavorazione dei prodotti in senso negativo per i celiaci, oppure contaminazioni accidentali di lotti già immessi sul mercato vengono segnalate tempestivamente dalle aziende ad AIC che pubblica la segnalazione sul sito oppure sulla pagina 449 di Televideo Rai 1 e Rai 2, su Celiachia Notizie oltre a diramare la segnalazione in tempo reale a tutte le sedi regionali.
Un altro tipo di aggiornamento relativo al Prontuario è la comunicazione relativa al cambio di denominazione di un prodotto. Questo tipo di aggiornamento non viene normalmente inserito su televideo, ma sul sito e su Celiachia Notizie.

Il Prontuario on-line AIC è sempre aggiornato. Il Prontuario AIC vuole essere uno strumento utile sia per i consumatori celiaci ed i loro familiari, che lo utilizzano per la spesa di ogni giorno, sia per il settore ristorazione per la preparazione di piatti, pietanze, gelati destinati a clienti celiaci, sia per le aziende alimentari che intendano comunicare l’idoneità dei propri prodotti.

Prontuario on-line Link esterno

Il gruppo AIC è costituito da venti associazioni regionali e provinciali, non ha scopo di lucro e persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale nei settori socio-sanitario e della beneficenza a favore di soggetti affetti da celiachia o da dermatite erpetiforme.

AIC Link esterno

 

Ultimo aggiornamento: 05/12/2018
Condividi questa pagina:
Contatti